Paolo Pezzino

Anatomia di un massacro

Inviato da matteo il 4 Giugno 2014 - 3:41pm
controversia sopra una strage tedesca
Paolo Pezzino
Editore
il Mulino
Luogo
Bologna
Data pubblicazione

Il 29 giugno 1944 a Guardistallo (Pisa), a seguito di uno scontro con i partigiani, i tedeschi effettuarono una rappresaglia uccidendo una sessantina di persone. Da allora il paese è diviso tra chi attribuisce ai partigiani la responsabilità prima dell'eccidio, e chi ne rivendica l'operato. Come andarono davvero le cose? Dall'indagine è nato questo libro.

Guerra ai civili

Inviato da matteo il 8 Maggio 2012 - 5:33pm
Occupazione tedesca e politica del massacro : Toscana 1944
Michele Battini, Paolo Pezzino
Editore
Marsilio
Luogo
Venezia
Data pubblicazione

Estate 1944: la ritirata dell'esercito tedesco dopo la liberazione di Roma si lascia dietro una scia di sangue. Uomini, donne e bambini vengono trucidati in una impressionante catena di stragi. La Toscana è tra le regioni più colpite. Sulla base di una documentazione quasi interamente inedita, reperita negli archivi inglesi e americani, gli autori affrontano il tema delle ragioni del comportamento tedesco, delle responsabilità della Werhmacht, dei meccanismi della punizione.

Guerra ai civili

Inviato da massimo il 24 Gennaio 2011 - 4:32pm
Occupazione tedesca e politica del massacro. Toscana 1944
Michele Battini, Paolo Pezzino
Editore
Marsilio Editori
Luogo
Venezia
Data pubblicazione

Estate 1944: la ritirata dell'esercito tedesco dopo la liberazione di Roma si lascia dietro una scia di sangue. Uomini, donne e bambini vengono trucidati in una impressionante catena di stragi. La Toscana è tra le regioni più colpite. Sulla base di una documentazione quasi interamente inedita, reperita negli archivi inglesi e americani, gli autori affrontano il tema delle ragioni del comportamento tedesco, delle responsabilità della Werhmacht, dei meccanismi della punizione.