Lanciotto Passetti

Nato il 15 luglio 1923, partigiano di Fornacette (Pisa), è stato militante del Partito Comunista Italiano, dirigente operaio e sindacale, sindaco del Comune di Calcinaia dal 1964 al 1980; Cavaliere della Repubblica, ha scritto la sua autobiografia pubblicata nel volume: "Tratti di vita - 10 anni di antifascismo e 30 di lotte operaie alla Piaggio". 

La sua voce, registrata da Ascanio Celestini, è stata inserita nello spettacolo dello stesso autore "Fabbrica".

È deceduto il 29 Luglio 2009.